Un esperienza indimenticabile….

Ho sentito diversi dire che con i mezzi che abbiamo adesso, Telecabella sarebbe una TV fantastica e professionale davvero.
Sono d accordo sul fatto che l attuale tecnologia allora ci avrebbe facilitato non poco il lavoro e con la fantasia che avevamo allora tutti chissà che TV avremmo creato. Ma i bei discorsi utopistici possono dare altre idee anche più grandi. Adesso abbiamo mezzi che ci permetterebbero di fare davvero grandi lavori, esperienze personali non da meno. Cosa ci manca? Beh, innanzitutto a quell età eravamo tutti Amici, e le discordanze si risolvevano in due minuti. Adesso molti hanno famiglie a cui pensare e figli da seguire, altri non si vedono più a Cabella da anni, e soprattutto ci mancano i tempi liberi di quando andavamo a scuola, ricordate tutta l estate a Cabella?
Ma adesso, come ho scritto, la tecnologia e l innovazione delle reti ha cambiato un infinita di cose.
Vi faccio un piccolo esempio: prima doveva esserci una regia centrale che comprendeva anche l emissione, gli studi dovevano essere prossimali ad essa poiché collegati via cavo o ponti radio a breve raggio, tutti ci si concentrava fisicamente in un unico luogo sia per riprendere, per montare, che per registrare contributi Esteri, che per preparare il telegiornale o la scaletta del Nailon nella fattoria.
image
Adesso, ognuno da casa sua, in qualsiasi città, a qualsiasi ora, con un pc fisso qualsiasi o portatile, e persino con questo iPad o un iPhone e anche con altri telefoni, può essere un autore, un cameraman, un montatore, un regista, un grafico, un fonico, un conduttore ecc ecc.
Il lavoro può essere fatto da ognuno con dispositivi diversi e riversato su varie cartelle in un server, a quel punto questa condivisione per la produzione permette di ottenere prodotti già finiti, poi manca solo il modo in cui condividerli con il mondo, via rete naturalmente, su un apposito portale al quale l utente si può collegare via internet.
Gli utenti locali se raggiungono un numero sufficiente di interesse potrebbero vedere Telecabella con un normale televisore, utilizzando piccoli trasmettitori piazzabili ovunque, non solo a Cabella, ma anche a Cosola, Borghetto, Novi, Genova o san Francisco se ci pare, non esisterebbero più i limiti che avevamo, il nuovo limite é internet.
Spero mi perdonerete la lungaggine, la poca chiarezza, e l eccessiva tecnicità di certe frasi, ma se qualcuno con un po’ di immaginazione, é riuscito ad afferrare il senso di ciò che ho scritto, non stia in silenzio….

Pierpaolo Scabbiolo

Annunci
serviziopubblicolive

un gruppo di giovani accomunati dalla passione per la verità e dalle rotelle

Rotellati Onlus

Gettando il Cuore oltre l'ostacolo supereremo ogni barriera!! Utreya y buen camino a todos

EL DIARIO DE HOY

Just another WordPress.com site

MY PRIVATE MIND

Articoli e commenti di letteratura, arte, cinematografia, attualità

100 Days on the Way

A piedi da Milano a Finisterre. Walking from Milan to Finisterre

Pregate per Me

Papa Francesco, l effetto....

Cocktails and Dreams

....dove c é lo Spritz!

WordPress.tv

Engage Yourself with WordPress.tv

pitfoxblog

Sorridi! Sei sul miglior sito WordPress.com di sempre

FUORIMETRICA Network News

FUORIMETRICA... l'essenza di un artista...

Disabili allo scoperto

Uscite di casa e occupate le strade

Cabella Ligure

Un paese quasi incantato, in fondo ad una valle fantastica....